Advertisement
 
   
 
     
 
 

Statistiche

Utenti: 1287
Notizie: 8563
Collegamenti web: 4564
Visitatori: 6728737
Tutti all'American Circus col tagliando GdV PDF Stampa E-mail
martedì 09 novembre 2010

Zoom Foto

DOMANI. Alle 21 uno spettacolo gratuito per i lettori del nostro quotidiano. Si tratta di una delle più belle realtà circensi internazionali, è condotto dalla famiglia Togni
"Extraordinary" è il titolo della serata, la cui scaletta ha debuttato appena 10 giorni fa Tigri, elefanti e atleti bielorussi

L'American Circus della famiglia circense Togni torna a Vicenza con il nuovo spettacolo "Extraordinary". Da domani, 10 novembre, fino a martedì 16 nelle tre piste sotto il grande tendone al foro boario andrà in scena lo show che avrà come star il domatore Flavio Togni. E per i lettori de Il Giornale di Vicenza, media partner dell'evento, sarà possibile assistere gratuitamente allo spettacolo di domani sera alle 21 presentando all'entrata il coupon pubblicato oggi in questa pagina e domani all'interno del giornale.
Lo spettacolo, presentato dagli organizzatori come il più grande in Europa per un circo a tre piste, è prodotto dai fratelli Flavio e Daniele Togni e da John David Morton con gli artisti del Ringling Bros, Barnum & Bailey Circus, il più grande circo degli Stati Uniti, e la partecipazione di tre coreografi, fra cui l'italiana Maria Grazia Sarandrea.
Nella prima parte dello spettacolo un trenino porterà nel tendone majorettes, clown, acrobati, giocolieri, artisti e gli animali, fra cui l'elefantino Dumbo, la tigre Burma, una giraffa e i cavalli. A seguire, ci saranno le esibizioni delle piramidi equestri, il giocoliere a cavallo Eric, l'acrobata cavallerizzo Italo che salterà nel cerchio di fuoco e il carosello equestre con trenta cavalli bianchi.
Dopo gli spettacoli con i cavalli, entreranno in pista gli elefanti indiani con il domatore Jones Togni e le tigri per lo show di Flavio Togni. Di seguito, le spettacolari acrobazie delle atlete mongole del Duo Timulin che si esibiranno al trapezio in un balletto aereo con l' "angelo volante" mister Derek.
Da quest'anno nell'American Circus ci sarà anche la scuola cinese "Chy fu day shaolin kung fu troupe" con combattimenti di arti marziali ed evoluzioni con le spade seguiti dalle esibizioni dei giocolieri bielorussi Safalgari con le clave e dallo spettacolo equestre della famiglia Togni con gli artisti Flavio, Daniele, Della, Cristina, Tonya e Jones.
A far ridere il pubblico in vari momenti dello show saranno i clown Vassallo e mister Bubu con la sua macchina musicale.
L'American Circus ha debuttato in Europa nel 1958 con il primo spettacolo andato in scena in Spagna. Cinque anni più tardi, il 24 novembre del 1963, il Circus fece tappa per la prima volta in Italia in una tournée a Milano, Genova, Roma e Napoli. Dal 1976 l'American Circus è interamente di proprietà della famiglia Togni che ha organizzato tournée in Europa e negli Stati Uniti; l'ultima produzione, "Bellissimo!", dal 2005 al 2009 ha attraversato Italia e Francia.
Il nuovo spettacolo "Extraordinary" ha debuttato a Brescia lo scorso 29 ottobre. Dopo l'inaugurazione al Foro Boario di domani alle 21, con ingresso gratuito per chi presenterà il coupon pubblicato oggi e domani da Il Giornale di Vicenza, fino al 16 novembre ci saranno ogni giorno due spettacoli alle 17 e alle 21 (domenica 14 gli spettacoli saranno alle 15.30 e alle 18.30). Ogni giorno sarà possibile vedere da vicino gli animali protagonisti degli spettacoli dalle 10 alle 15.

Nicola Rezzara

da ilgiornaledivicenza

 
< Prec.   Pros. >

Fatti Riconoscere






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Area Riservata

Amministratore
 
  C.A.de.C - Club Amici del Circo 2007