Advertisement
 
   
 
     
 
 

Statistiche

Utenti: 733
Notizie: 11123
Collegamenti web: 5212
Visitatori: 41103923
Il "più grande spettacolo", in 300 pagine PDF Stampa E-mail
domenica 02 marzo 2008

Un libro raccoglie alcune delle migliori storie, aneddoti e personaggi di tutta la storia dei circhi di Madrid

Tanto misteriose come la vita, tanto amare come la morte: "Oggi, spettacolo; domani, addio". Le storie del circo sono pittoresche ed effimere come i suoi protagonisti: forzuti, lillipuziani, donne ragno, domatori... e, come no, pagliacci.  
 
Un libro, Storie del Circo Price ed altri circhi di Madrid, Raúl Eguizábal, ed. La libreria; 13,95 euro, racconta molti di quegli episodi che accaddero nella capitale della quale dicono è il maggiore spettacolo del mondo. 
 
Madrid ha avuto molti circhi: ambulanti o stabili, americani o russi, popolari e borghesi, fugaci o 'eterni'. In questo libro si rende un omaggio ad alcuni di essi, come il mitico Price, abbattuto nella decade dei sessanta il cui spazio è occupato ora dal Ministero di Cultura. 
 
Durante il dopoguerra, racconta l'opera, il circo fu il divertimento preferito del pubblico della capitale. Un "pubblico distinto, ricettivo e buono", come diceva di lui lo scrittore Ramón Gómez de la Serna. Fu la sua "età d'oro." 
 
Oggi, quando tutto sembra essere già visto, il circo è riuscito ancora nell'impresa più difficile: rinascere delle sue ceneri. Il nuovo Teatro Circo Price (permanente alla Ronda di Atocha, 35) è ritornato per fare le delizie di grandi e piccoli. E se non lo credono, passino, passino e vedano... 

da 20minutos

 
< Prec.

Area Riservata

Amministratore
 
  C.A.de.C - Club Amici del Circo 2007